Menu

Guanti: 10 cose da sapere

Dress&Impress
Categories
  • Nessuna categoria

Dall’Olimpo a Hollywood passando per Napoli

Racconta la leggenda che Venere, dea della bellezza e dell’amore, sia stata la prima a indossare un paio di guanti. Altri sostengono che furono i barbari i primi a usarli e diffonderli in Europa.  In ogni caso, vuoi per Venere o per Attila, per freddo o per vanto, i guanti sono diventati un accessorio modaiolo e prezioso ad alto tasso erotico

Come dimenticare i lunghissimi guanti della fiammeggiante Rita Hayworth in Gilda o quelli cortissimi indossati dalla deliziosa Andrey Hepburn in Vacanze Romane? 

A Roma un’azienda produce guanti dal 1885 servendo reali del calibro di Grace Kelly e Ranieri di Monaco, e attori come la Winslet e Di Caprio.

Chic&Quality

La famiglia Merola ci racconta con voce d’altri tempi la sua storia: la produzione dei guanti negli anni, il trasferimento da Napoli a Roma, l’economia e i sacrifici del dopo guerra. Nel video intitolato le dieci cose da sapere l’azienda spiega il lavoro artigianale necessario per una produzione di qualità: il lavoro del mastro guantaio, la scelta delle pelli, la stiratura in altezza e in lunghezza, il taglio, la cucitura e l’inserimento della fodera. Guanti che vestono il cinema.

Bravi i Merola!

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!