Menu

Sculture da Viaggio: i gioielli di Marina Princivalle

Precious Times
Categories
  • Nessuna categoria

I gioielli di Marina Princivalle

A Sorso in Sardegna, dalla fonte Billellera un’acqua sgorga di pazzia. Marina, che di quell’acqua è un po’ figlia, per togliersi di torno il sortilegio cominciò a incidere il legno più duro, a scheggiare la pietra e a fondere metalli negli alveoli scavati. Un corpo a corpo con la materia più impenetrabile su cui lascia traccia durevole e arcaica di remoti antenati.

Oggi più ragionevole, Marina realizza, fondrice di fantasia, piccole gettate in metalli preziosi, batte e ribatte le lamine, le incide, le segna ostinata: sculture da viaggio, che lei chiama gioielli“, Enrico Parlato.

 

Con questa bellissima presentazione di Marina Princivalle, architetto, designer, metà sarda metà spagnola, anzi metà di Sorso e metà di Madrid, figlia d’arte e pasionaria del 68′, Enrico Parlato ci regala uno scorcio della Sardegna e delle sue leggende e un’immagine chiara e univoca del lavoro di Marina: SCULTURE DA VIAGGIO.

 

Si narra che gli abitanti di Sorso siano pazzi perchè bevono l’acqua che sgorga dalla Billellera, fontana comunale. Ora a torto o a ragione un po’ di sana pazzia non guasta se utilizzata in modo appropriato. Lo diceva anche Steve Jobs nella sua ricetta per il successo e se lo dice lui…

Le opere di Marina sono oggettivamente uniche: piccole sculture che regalano originalità a chi le indossa. I metalli preziosi uniti ai metalli meno nobili come il bronzo, le pietre dure, gli smalti. Un lavoro che ha qualcosa di ancestrale, forte, e che non passa inosservato.

Chic&Strong

 

Se poi accanto alle sculture da indossare si mettono oggetti da regalare, pezzi unici da inserire nella vita di tutti i giorni, il gioco è fatto.

Portare via un pezzo scolpito da Marina è come portare via un pezzo di Sardegna avvolto con una mantilla spagnola.

Brava Marina!

P.S. Il suo bellissimo sito è on line … visitalo

 

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!